In 15 anni c’è stato un aumento della emigrazione italiana del 76,6%.

Infatti Italia si parla spesso di immigrazione, molto meno di emigrazione degli italiani all’estero. In verità, siamo anche noi un popolo di migranti: lo siamo stati in passato, lo siamo tuttora e lo saremo anche in futuro.

I motivi che spingono gli italiani a partire per un altro Paese sono molteplici, sebbene la ragione principale sia sempre e solamente una: ricercare una vita migliore.

Chi emigra all’estero?

Nel corso degli anni l’Italia sta perdendo le sue “forze” più giovani e vitali, capacità e competenze che vengono messe a disposizione di Paesi, in grado di valorizzare la creatività, la freschezza, la genuinità e lo spirito di competizione delle persone.

Una discreta percentuale degli italiani residenti all’estero ha scelto come meta finale gli Emirati Arabi Uniti, in particolare Dubai, la città dell’innovazione. Ad oggi, gli Italiani residenti negli Emirati Arabi Uniti sono circa 17.000 e il numero non intende fermarsi. Negli ultimi anni il numero di italiani trasferitosi a Dubai è aumentato in maniera esponenziale e ha raggiunto circa i 12.000. A questi numeri, poi, vanno aggiunti tutte quelle persone che, seppure non vivano stabilmente nel Paese, effettuano frequenti soggiorni per motivi professionali e/o turistici.

Insomma, siamo un popolo di “viaggiatori” e non smetteremo mai di farlo.

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti l'esperienza più pertinente ricordando le tue preferenze e le visite ripetute. Cliccando su “Accetta” acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy