Il primo casinò degli Emirati Arabi Uniti è appena stato confermato per Ras Al Khaimah da Wynn Resorts, più grande di Las Vegas’.

Le autorità stanno rapidamente scrivendo leggi sul gioco in “stile americano” e il prossimo Wynn Marjan non avrà problemi a creare il suo casinò negli Emirati Arabi Uniti.

Secondo Billings, il Wynn Marjan casinò – che aprirà nel 2026 sulla dormiente Dream Island di RAK – vanterà un casinò di circa 18.500 sq m  Se così fosse, la struttura sarebbe una delle dieci più grandi al mondo e quasi il doppio di quella della proprietà di Wynn’s Vegas.

Billings ha affermato che il gruppo sta dedicando un’enorme quantità del suo tempo e si sta concentrando sul progetto degli Emirati Arabi Uniti, aggiungendo che è un’opportunità di ritorno molto alta per noi e per gli Emirati Arabi.

“Quando apriremo quella proprietà, il 95 percento della popolazione mondiale sarà a otto ore di volo da una proprietà del Wynn Resorts”.

Il prossimo Wynn Resort negli Emirati Arabi Uniti si troverà a Dream Island, una zona inutilizzata dell’isola di Marjan di Ras Al Khaimah che una volta sperava di portare le feste di Ibiza in Medio Oriente.

L’attuale scopo comprende un hotel con oltre 1.000 camere, un centro commerciale di fascia alta, una struttura all’avanguardia per riunioni e convegni, una spa, più di 10 ristoranti e lounge, un’ampia gamma di scelte di intrattenimento, un’area giochi e altri servizi.

I rendering e i piani del progetto saranno rilasciati all’inizio del prossimo anno.

Presto apriranno 13 nuovi hotel a Ras Al Khaimah: dai Wynn Resorts agli Earth Hotels

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti l'esperienza più pertinente ricordando le tue preferenze e le visite ripetute. Cliccando su “Accetta” acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy